Fotografia

Fotolia chiuderà dopo la fusione con Adobe Stock

Addio al leggendario sito di stock photography

Fotolia, la nota piattaforma di stock photography acquisita da Adobe a gennaio 2015 per $ 800 milioni in dollari, ha annunciato via email che ora è completamente integrata con Adobe Stock e che il suo sito Web chiuderà il 5 novembre 2019.

Nella pagina delle Domande frequenti di Fotolia, si afferma quanto segue come risposta alla domanda “Perché la chiusura di Fotolia?”:

Dopo tredici anni di attività, Fotolia trasferirà i suoi membri ad Adobe Stock su base volontaria per offrire loro un servizio migliore e più snello e una più profonda integrazione con le applicazioni Adobe Creative Cloud. La raccolta di asset core in Adobe Stock proviene da Fotolia, quindi troverai la maggior parte delle risorse che ti piacciono“, aggiungendo “troverai anche un portfolio unico e vario di contenuti caricati dalla nostra community di livello mondiale di professionisti creativi“.

La pagina di contributore di Fotolia ora reindirizza alla home page di Adobe Stock, che recita “Trasforma la tua passione in guadagno […] Vendi i tuoi contenuti alla più grande comunità creativa del mondo“.

A partire dal 5 novembre 2019, gli utenti Fotolia non saranno più in grado di accedere ai propri account, acquistare crediti o abbonamenti o scaricare e caricare contenuti dalla piattaforma Fotolia. Sarà necessario passare ad Adobe Stock o ad un altro servizio di fotografia stock.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close