IPTV

GSE: l’app per vedere l’IPTV su Iphone e Ipad

Anche se la maggior parte delle app è compatibile solo con smartphone Android e TvBox, non è un’impresa vedere l’IPTV su Iphone. Anzi, le app supportate da iOs sono piuttosto complete e performanti. Ma prima di vedere quale app installare nel nostro telefono o device, vorrei ricordare che questi metodi non sono illegali se si fruisce di contenuti liberi disponibili gratuitamente sul web, mentre potreste rischiare seriamente nel caso in cui si trattasse di canali disponibili per la pay TV. Abbiamo di recente approfondito la questione legale in questo articolo.

A questo punto non ti resta che mettere mano all’Apple Store e provare l’app che ti stiamo consigliando.

GSE IPTV presenta un’interfaccia molto facile ed intuitiva, con i menù sulla sinistra e le liste dei canali sulla destra. Per importare le liste dobbiamo proprio cliccare sul menù a tendina sulla sinistra, scegliere Playlist Remoti e poi cliccare sul simbolo + in alto a destra e scegliere l’opzione Aggiungere m3u url. Se non sai da dove cominciare per cercare le liste, dai un’occhiata all’articolo in cui consigliamo le liste aggiornate ad ottobre.

A questo punto dobbiamo creare la nostra lista, assegnandole un nome ed inserendo il giusto link della lista m3u, ed infine cliccare su Aggiungere. Ora basterà tornare in Tutti i canali del gruppo per visionare i canali appena giunti ed iniziare con lo streaming!

Sai che tramite il tuo Iphone puoi vedere l’IPTV anche sul tuo televisore? La soluzione è Chromecast, il dispositivo wireless di Google che ti permette di trasmettere flussi audio e video alla tv. Configurarlo è semplicissimo! Una volta seguiti gli step appena descritti, dovrai andare nel riquadro della riproduzione, cliccare sull’icona in alto a destra a forma di rettangolo e selezionare Chromecast. A volte però, la Chromecast potrebbe dare problemi di compatibilità con alcuni formati e codec audio/video presenti in molte delle liste IPTV. Se hai problemi anche una volta convertiti i flussi, ti consigliamo di provare l’app Tvcast IPTV. Nel menù di sinistra seleziona IPTV e clicca sul simbolo + in alto a destra. A questo punto dai un nome alla lista, inserisci una descrizione ed il link corretto. Una volta completata questa operazione, fai partire lo streaming del canale scelto e clicca sull’icona rettangolare che troverai nella barra sopra la riproduzione. Qui troverai tutti i dispositivi rilevati disponibili per lo streaming (devi attendere per il caricamento), tra cui Google Chromecast. Attendi la sincronizzazione del segnale e…buona visione!

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close