IPTV

Guida IPTV – Iptv Legali – Come Vedere Sky Netflix Mediaset Legalmente

I pacchetti delle emittenti e le app per guardarle gratis

Con l’avvento di Netflix ed altre piattaforme streaming, che hanno rivoluzionato il modo di vedere film e contenuti, la TV classica si è dovuta adeguare per trovare delle soluzioni concorrenziali. Una di queste è l’avvento dell’IPTV, acronimo che sta per Internet Protocol Television, un servizio che permette di accedere ai contenuti di Sky, Mediaset Premium o DAZN, a fronte del pagamento di un abbonamento.

Ma come ogni servizio nato nel mondo digitale, c’è sempre il rovescio della medaglia. I pacchetti pirata stanno infatti spopolando su alcune piattaforme di e-commerce, nonostante sia illegale, e punibile, sia la vendita che l’acquisto con la reclusione da sei mesi a tre anni e con una multa da 2.582 a 25.822 euro.

Un recente servizio andato in onda su “Le Iene” ha aperto il dibattito proprio su questo fenomeno. Molti utenti sottoscrivono abbonamenti da 10 euro al mese per poter accedere di Mediaset Premium e Sky o magari anche DAZN e Netflix. Un abbonamento mensile con tutte queste aziende incluse con pacchetti completi, costerebbe circa 400 euro. Ma esistono soluzioni per fruire dell’IPTV nel rispetto della legalità, a volte addirittura gratuitamente.

guida iptv legali

GLI ABBONAMENTI IPTV LEGALI

Qui passeremo in rassegna le IPTV più interessanti attraverso le quali poter guardare sport, film, serie tv, documentari e molto altro ancora:

  • Sky e Mediaset

Sky è stata la prima a mettere a punto il sistema delle IPTV in Italia, oltre 5 anni fa, fornendo i contenuti, sempre aggiornati, di Sky e Mediaset Premium. La prima IPTV italiana offre calcio e sport, tutto il cinema comprese le serie TV, intrattenimento e cultura, in alta definizione e con un bitrate elevato senza interruzioni. Un altro punto a suo favore è che si tratta di una IPTV multi-device, nel senso che potete vederla su smartv, smartphone, Android, Ios e pc. Basta solo una connessione. E se non siete ancora convinti, Sky vi consente di provare le liste IPTV gratuitamente per un’ora. Il servizio è inoltre disponibile in pacchetti rinnovabili da 2, 6 e 12 mesi, con assistenza inclusa.

  • Netflix

Netflix si è guadagnata il posto d’onore tra le tv streaming sia per l’ampia offerta del catalogo, con molte serie originali irreperibili altrove, sia per gli abbonamenti concorrenziali, che tra l’altro sono condivisibili per poter dividere le spese. La piattaforma mette a disposizione film, serie TV, documentari, film internazionali e contenuti per bambini e famiglie attraversi 3 diversi pacchetti: base, standard e premium. Il pacchetto base da € 7,99/mese, permette di vedere Netflix su un solo schermo; il pacchetto standard su due schermi contemporaneamente con una qualità video HD; mentre quello premium su ben quattro schermi contemporaneamente con una qualità UltraHD. Quest’ultima soluzione è perfetta nel caso in cui abbiate altri tre amici con cui condividere l’abbonamento. Qualsiasi sia la tua scelta, hai diritto ad 1 mese di prova durante il quale non pagherai nulla. Al termine dei 30 giorni potrai scegliere se disdire l’abbonamento o se proseguire (pagando quindi ogni mese l’importo previsto dall’abbonamento da te scelto).

  • DAZN

Negli ultimi mesi DAZN è diventato uno dei canali più gettonati dagli amanti del calcio. Questo perché l’IPTV , nell’ultima stagione calcistica 2018-2019, ha comprato i diritti in esclusiva di tutta la Serie B e di tre partite per turno della Serie A. Con DAZN puoi guardare lo sport live e on demand, se hai perso qualche match, a €9,99 al mese dopo il primo mese di prova gratis. E puoi disdire quando vuoi. Similarmente a Netflix, si possono fino a connettere fino a 2 dispositivi contemporaneamente, il che permette di dividere l’abbonamento con un’altra persona. Il servizio è disponibile su tantissimi tipi di TV (Smart TV, Apple TV, Amazon Fire TV Stick, Shield TV, Android TV e tanti altri), ma anche su app e su PlayStation 4 o Xbox One.

  • Infinity 

A differenza delle altre IPTV, Infinity è l’unica che offre DAZN nel suo pacchetto sport. Per chi ama cinema e serie TV sono invece disponibili tantissimi titoli, anche in lingua originale e con sottotitoli e tutti in 4k. Infinity è quella inoltre che supporta il maggior numero di device: puoi vederla pc, smart tv, smartphone, tablet, chromecast, Xbox, Playstation, AirPlay, Amazon Fire TV Stick e decoder. Puoi anche scaricare i tuoi contenuti preferiti e portarli sempre con te per vederli offline. Da sottolineare il fatto che i nuovi iscritti hanno diritto a ben un mese di prova.

  • Now TV

Now TV mette a disposizione un catalogo ricco di contenuti da guardare live e on demand, in qualsiasi momento della giornata e sul dispositivo che preferisci: TV, PC e in mobilità su Smartphone e Tablet. Puoi guardare i film di Sky Cinema, le Serie TV di Sky Atlantic e di Fox, gli Show di Sky Uno come MasterChef e XFactor, i programmi di MTV, i documentari imperdibili di NatGeo Wild e History Channel e i programmi più amati dai bambini di Disney Channel, Disney Junior e NickJr. Puoi anche scegliere pacchetti specifici su misura per le tue esigenze: se ad esempio sei amante dello sport e vuoi vedere la Champions League e l’Europa League puoi decidere se guardarla un mese, una settimana o anche solo un giorno con il pass giornaliero. L’offerta della IPTV proprietà di Sky, si articola in 4 diversi ticket (o pacchetti): il ticket cinema, il ticket serie TV, il ticket intrattenimento e il ticket sport. Naturalmente il numero dei ticket scelti è anche proporzionale al costo dell’abbonamento, ma per trovare la soluzione più adatta a voi potete sottoscrivere un periodo di prova gratuito di 14 giorni.

  • Tim Vision

Tim Vision è probabilmente l’IPTV con il catalogo più debole. Per quanto riguarda lo sport, a disposizione c’è soltanto la serie A di basket. Ma comunque c’è una discreta scelta tra cinema, serie TV ed intrattenimento, senza contare la sezione “a noleggio”, dove poter trovare film a pagamento. Lo guardi ovunque su PC, Tablet, Smartphone, Smart Tv LG, Samsung o Sony, anche contemporaneamente e senza consumare giga se sei su rete TIM e, grazie al Download & Play, porti i contenuti sempre sul tuo smartphone.

  • Amazon Prime Video

Nata nel 2006 come servizio video on demand di Amazon.com, Amazon Prime Video è gratuita per chiunque abbia sottoscritto l’abbonamento Prime. Attraverso l’app Prime Video, puoi guardare film e serie TV di grande successo, incluse le serie Prime Original, ma anche scaricarli e guardali offline su Phone, iPad, tablet Fire e dispositivi Android. Puoi utilizzare fino a 3 dispositivi contemporaneamente e gestire il consumo di traffico dati mentre scarichi o guardi video. Se non sei iscritto a Prime, puoi provarla gratuitamente per un mese, al termine del quale l’abbonamento prosegue automaticamente al prezzo di € 4,99/mese.

LE APP IPTV PER GUARDARE DIRETTE E FILM GRATIS

Si tratta ovviamente di app legali, nate per guardare tutta la programmazione televisiva a costo zero e senza la preoccupazione di incorrere in problemi.

  • Mediaset On Demand

Sul sito di Mediaset On Demand potrete vedere le fiction, i film, i notiziari ed i programmi in diretta su Canale 5, Rete 4, Italia 1 e sulle altre emittenti acquistate dalla rete (Iris, Mediaset 20, La 5, Italia 2, Mediaset Extra, Focus e Top Crime) in qualsiasi momento della giornata. E nella sezione on demand tutte le repliche del palinsesto e tantissimi film. Per avere i tuoi programmi preferiti sempre puoi installare l’app Mediaset Play e creare delle liste di preferiti da poter vedere sul tuo smartphone o dispositivo.

  • RaiPlay

Il servizio offerto dall’emittente nazionale è uno dei più completi in assoluto. Sul sito di RaiPlay è possibile guardare le dirette di Rai 1, Rai 2, Rai 3, Rai Sport, Rai News, Rai Movie e degli altri canali minori della rete. Si può scorrere tra le guide TV e scegliere la programmazione che più ci interessa; guardare le repliche e scegliere i programmi per categoria (fiction, film, teatro, documentari, musica, programmi per bambini e ragazzi). Per accedervi è necessario soltanto iscriversi o collegarsi col proprio account Facebook o Twitter. Sia sul sito che sull’app troviamo anche la sezione Preferiti in cui poter salvare i nostri show da riguardare online o offline senza una connessione ad Internet attiva.

  • IPTV Extreme

Disponibile per Android, IPTV extreme è un’app gratuita ricca di opzioni (lingua, modalità di caricamento, notifiche…), ma piuttosto semplice ed intuitiva da utilizzare. Nella pagina principale hai a disposizione tantissimi canali TV, da cui poter creare playlist personalizzate ed impostare la visualizzazione che preferisci.

  • GSE Smart IPTV

GSE Smart IPTV è invece disponibile sia per Android che per Ios, ma ha un funzionamento più macchinoso rispetto a IPTV Extreme. Si possono guardare canali in streaming, accedere alla guida televisiva, creare liste personalizzate e divertirsi con diverse funzioni per trasmettere il tutto su Chromecast ed Apple TV

Quanto é utile?
[Totale: 14 Media: 2]

Un Commento

  1. al lupo al lupo
    Quante infrazioni con l’auto sarebbero passibili di verbale ? e non vengono sanzionate.
    ora ammettiamo io guardi 25 h al giorno canali in maniera illegale. Coma farebbe lomino cattivo a venirmi sanzionare ?
    va bene fare paura ma diteci da cosa
    grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close