Film in Streaming

The Outlaw King – Il re fuorilegge – Film in streaming in italiano

La trama di The Outlaw king – Il re fuorilegge

Regia di David Mackenzie. Con Chris Pine, Aaron Taylor-Johnson, Florence Pugh, Callan Mulvey, Steven Cree. Azione, biografico, drammatico. Gran Bretagna, USA, 2018. Dura 117 minuti.

Bruce the Bruce è testimone della tregua d’armi siglata tra suo padre e il sovrano d’Inghilterra. Il quale sovrano chiude l’incontro con una dimostrazione di potenza, ovvero sfoggiando ben bene la nuova e straordinaria catapulta di cui sono dotate le sue truppe.
Quando il genitore va all’altro mondo e il ribelle William Wallace è catturato e poi ucciso senza tanti complimenti, Bruce decide che è ora di far guerra agli inglesi e si fa proclamare sovrano di Scozia.
Ma non solo: decide anche che è ora di prendere moglie e la prescelta è la irlandese Elizabeth de Burgh, che presto Bruce imparerà ad amare.

In questa storia il principale avversario di Bruce è Edward, Principe del Galles, figlio di Edoardo I Re d’Inghilterra. I due proprio non si amano, al punto che il principe sfiderà Bruce a duello.
Tra gli alleati di Bruce fa spicco il feroce James Douglas: è pronto a combattere per lui nella guerra contro gli inglesi, ma ha pure tutte le intenzioni di riprendersi le terre avite, prese dal nemico.
Altri nobili scozzesi non sono invece molto disposti ad aiutare Bruce, anche per via della sua inesperienza in battaglia.

Le vicende narrate in Outlaw King seguono più o meno da presso quelle già viste in Braveheart, ma questa volta la storia prende una direzione differente.

Il regista David Mackenzie ha detto che ha girato così tanto materiale che ne potrebbe ricavare “una miniserie in tre parti”.

Trailer italiano di The Outlaw king – Il re fuorilegge

Guarda The Outlaw king – Il re fuorilegge in Streaming in Italiano

Per guardare The Outlaw king – Il re fuorilegge visita questa pagina:

>> The Outlaw king – Il re fuorilegge in Streaming in Italiano <<

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close