Serie TV

Netflix cancella Daredevil

Daredevil cancellato dopo tre stagioni

Netflix ha cancellato Daredevil. La serie basata sull’universo Marvel non avrà una quarta stagione. Lo apprendiamo da Deadline.
In una nota esplicativa della decisione, Netflix ha scritto: “Siamo tremendamente orgogliosi dell’ultima e conclusiva stagione dello show e anche se per i fan è doloroso riteniamo che la miglior cosa da fare sia chiudere questo capitolo in bellezza. Siamo grati ai nostri partner della Marvel, allo showrunner Erik Oleson, agli sceneggiatori e all’incredibile cast, incluso Charlie Cox (Daredevil), e siamo grati ai fan che ci hanno sostenuto in questi anni”.
Deadline nota che l’annuncio è venuto ad appena un mese dal lancio sulla piattaforma della terza stagione.

Sembra tuttavia che se per la serie si chiude una porta (Netflix), si possa aprire un portone da altre parti: c’è la possibilità infatti che Daredevil torni a proteggere Hell’s Kitchen sulla prossima ventura piattaforma streaming di Disney+.

Netflix ha anche sottolineato che “anche se la quarta stagione è svanita, le tre già prodotte rimarranno disponibili su Netflix negli anni a venire, mentre per il personaggio di Daredevil ci saranno nuove avventure in futuri progetti Marvel”.

L’era degli eroi Marvel sembra dunque tramontare, su Netflix. Laddove, nel contempo, Disney sta scaldando i motori per il lancio del suo servizio streaming.

Deadline sottolinea anche che la cancellazione di Daredevil è un’ulteriore dimostrazione di quanto si siano deteriorate le relazioni tra Netflix e Marvel Tv.
Tempi lontani quelli in cui l’accordo per la mini serie veniva lanciato tra grandi sorrisi e quasi altrettanto grandi piani a venire.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close