Notizie

“Lupo Bianco”, ad Aprile su Amazon Prime

Lo streaming “salva” il mondo del cinema. Le nuove sale digitali conquistano i produttori

La pandemia ha rivoluzionato anche la magica fabbrica dei film. Che oggi guardano sempre più a un pubblico “digitale”, avendo relegato al mondo dei ricordi le file al botteghino. Oggi l’attesa è per l’uscita della pellicola ma in edizione streaming.

Così come attendono gli spettatori di “Lupo Bianco”, la pellicola prodotta da CinemaSet che all’ultima edizione della Mostra del Cinema di Venezia è stata premiata come miglior film nella categoria tematiche sociali aggiudicandosi il premio International Starlight Cinema Award 2021 .

Il film, secondo il programma, sarebbe dovuto uscire nelle sale. Speranza poi disattesa dalle varie decisioni dei governi in tema di riaperture durante l’emergenza sanitaria, e anche dagli stessi spettatori che hanno disertato le sale. “Lupo Bianco” dal mese di aprile sarà disponibile sul catalogo ufficiale di Amazon Prime Video per gli abbonati.

lupo bianco aprile

La pellicola, diretta da Tony Gangitano e prodotta da Antonio Chiaramonte patron di CinemaSet, racconta la storia vera di Carlo Olmo. Il protagonista, adottato da una coppia benestante di Vercelli, ha fin da subito dimostrato un’innata curiosità verso le discipline e la cultura orientale e una grande generosità. Dopo un’avviata carriera come avvocato Olmo ha deciso di intraprendere la strada della solidarietà. La sua fama è nota a Vercelli, e con l’emergenza sanitaria le sue azioni sono giunte anche alla ribalta delle cronache nazionali. Olmo, infatti, a marzo 2020, all’inizio della pandemia, è riuscito ad acquistare e a distribuire gratuitamente migliaia di mascherine “salvando” la vita a tante persone. La sua vicenda umana è arrivata fino ad Antonio Chiaramonte grazie all’attore Diego Cammilleri e al regista Tony Gangitano. Da qui l’idea di farne un film con un cast con grandi nomi del cinema italiano. Nel ruolo di Carlo Olmo l’attore Sebastiano Somma. Il resto del cast è formato da Morgana Forcella (che interpreta Angela Oliviero la compagna di Olmo), Remo Girone, Guia Jelo, Shi Yang ShiGaetano Aronica, Francesca Rettondini, Vincent Riotta, Andrea Zirio ,Gabriele Scopel, Rosario Petix e Maurizio Nicolosi .

Il film da aprile sarà disponibile nel catalogo ufficiale  di Amazon Prime Video . “La pandemia e il lockdown hanno creato seri problemi anche al mondo del cinema – spiega Antonio Chiaramonte -. Molti film sono usciti in ritardo e con pochi spettatori, o non sono usciti. Tutta la squadra di ‘Lupo Bianco’ fin da subito ha creduto profondamente in questo progetto che ha un profondo valore sociale ed educativo. Il film andava distribuito, non ci potevamo arrendere di fronte ai cinema chiusi, poi agli ingressi contingentati e poi ancora ai pochi spettatori che in sala sono ritornati. In questo momento i nostri film saranno pensati e prodotti per le piattaforme streaming grazie ad un accordo tra CinemaSet e Amazon Prime Video e Netflix”. Anche perché il futuro del settore è sempre più incerto. “La vera prova del nove con il possibile ritorno in sala sarà solo a Natale 2022 – precisa il produttore siciliano -. L’incertezza del risultato delle sale a fronte di spese già sostenute e ancora da sostenere frena i produttori, che devono affrontare alti costi per una distribuzione cinematografica. Alla fine è meglio la certezza dello streaming. La vera svolta si avrà a partire dal 2023. Nel frattempo la CinemaSet è già al lavoro: fino alla fine del 2023 saremo impegnati in diversi progetti cinematografici che affrontano tematiche sociali. Dopo  l’estate concluderemo anche le riprese di una serie tv in otto puntate”.  

Ma intanto lo sguardo non può non volgere all’Ucraina, alla guerra che avrà naturalmente ripercussioni anche sul mondo del cinema. CinemaSet non si gira dall’altra parte. Chiaramonte sta definendo un progetto di aiuto e sostegno ad alcuni artisti e maestranze del cinema ucraino assumendoli nella sua grande squadra.

 

 

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close