Samsung

I dispositivi Samsung 5G sarebbero 2 nel 2019

A dirlo sarebbe AT&T, vettore di Samsung

Due Samsung 5G nel 2019? Il vettore AT&T sembra abbastanza convinto di questa affermazione e genera nuove voci di corridoio online.

La rivelazione di AT&T

AT&T è tra i partner di Samsung. Questo rende importante l’affermazione di questo marchio, che ha dichiarato di stare programmando la vendita di un secondo Samsung 5G nel 2019.

Del secondo dispositivo di Samsung che avrebbe il 5G non si sa nemmeno il nome, né trapelano altre caratteristiche. Si sa soltanto che non solo avrà il 5G, ma anche a sub-6GHz. Non è detto che il secondo dispositivo renda il Samsung S10 di cui si è parlato finora un ferro vecchio.

Infatti, può darsi che entrambi i dispositivi abbiamo la connettività 5G di tutto rispetto, ma con altre caratteristiche diverse. Quindi, potrebbero avere la stessa fascia di prezzo con nomi diversi. D’altra parte, molti dicono che il 5G non ci sarà presto nei modelli Note.

E se, invece, Samsung stesse pensando proprio a Un Galaxy Note con il 5G con largo anticipo? In questo caso, AT&T avrebbe ragione, ma non sarebbe autorizzata a dirlo per motivi di contratto.

Gli effetti sul mercato

Gli effetti sul mercato degli smartphone non mancherebbero. Se la società coreana sta valutando di mettere sul mercato se non in contemporanea, però vicini, due Samsung 5G, è naturale che anche la concorrenza dovrà prendere provvedimenti.

D’altra parte, anche la società coreana adotta una politica di concorrenza con i suoi fornitori. Quindi, AT&T potrebbe pensare di aver avuto così più forniture rispetto a Verizon, che ha già dichiarato di avere tra le mani un Samsung 5G (almeno come ordinativi).

La gara con Verizon

Infatti, Verizon ha dichiarato qualche giorno fa di avere tra gli smartphone con il 5G sia un samsung che un Motorola Moto Mod. Ora, AT&T parla, invece, di due dispositivi, entrambi Samsung. Cosa ci sarà di vero e come andranno le frequenze?

Chi si trova negli Stati Uniti, sa che è tutta questione di copertura del 5G. Cioè, lo smartphone può essere abilitato, ma se le antenne generali non ci sono, non serve a nulla. Nei dispositivi già realizzati con antenna 5G, il 4G permette di connettersi, ma con qualche difficoltà. La stessa che si ha oggi a usare il 3G con un dispositivo abilitato al 4G, forse anche di più.

Quindi, chi si trova con uno smartphone Samsung del valore previsto di 1000 Euro, se ha difficoltà a prendere il 5G per motivi esterni, ci rimane un po’ male e Samsung rischia di correre troppo rispetto alla reale copertura presente.

Sarà per questo che Apple, invece, ha deciso di aspettare il 2020?

Quando arriverà la novità Samsung 5G

La novità del Samsung 5G arriverà sicuramente nei primi mesi del 2019 per quanto riguarda gli Stati Uniti. Il lancio europeo non dovrebbe essere poi troppo lontano. Al massimo, si potrebbe attendere a Settembre 2019.

Se i dispositivi sono due come dice AT&T, è probabile che Samsung applichi la stessa strategia che ha applicato con l’S9 e con il Galaxy Note 9, strategia che applica tutti gli anni: far uscire i dispositivi insieme in vista delle feste natalizie.

Se, però, voci di corridoio dicono che la stessa Samsung sta valutando più versioni dello stesso dispositivo, allora si spiega l’utilizzo di diversi fornitori per poi dare l’annuncio ufficiale nei prossimi mesi.

Insomma, alla novità 5G manca davvero poco e questo 2019 si presenta, in ambito smartphone, carico di novità positive per tutti gli appassionati del settore, sia Android che iOS. Cosa ne pensi di questa rivelazione di AT&T?

Pensi che Samsung stia facendo il apsso più lungo della gamba, oppure che stia anticipando i tempi per vendere di più? Lascia un commento con la tua opinione!

Foto: Gizchina

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Annarita

Copywriter freelance, scrive di tecnologia da parecchio tempo. Adora il mondo Android, open source e open fun!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close