Web Marketing

Accordini Igino e la nascita del delivery di vino a domicilio

Ordinandolo su Tripadvisor, potrete ricevere a casa l'apprezzatissimo Valpolicella Ripasso 2016

Accordini Igino su Tripadvisor

L’emergenza determinata dalla diffusione del nuovo coronavirus ha cambiato profondamente diversi aspetti della nostra società e lascerà il segno nei mesi, ma anche negli anni, a venire. Questo evento sfortunato ed inaspettato ha costretto la nostra società a prendere dei provvedimenti e, in un certo senso, ad evolversi in alcuni aspetti. Abbiamo scoperto, per esempio, che bisogna rafforzare i trasporti, che bisogna tornare ad investire nella sanità e che grazie alle tecnologie, ad internet e alle nuove applicazioni a disposizione è possibile organizzare meeting di lavoro da casa o, in molti casi, lavorare comodamente dalla propria abitazione. Anche l’azienda Accordini Igino, leader nella produzione di vini, ha deciso di sfruttare le novità introdotte nell’ultimo periodo ampliando i propri orizzonti ed immaginando un futuro più tecnologico caratterizzato dalla distribuzione dei vini anche a domicilio. Per ulteriori informazioni vi consigliamo di visitare il loro sito web o la pagina Accordini Igino su Tripadvisor. 

Il lockdown ha determinato la nascita di un nuovo settore: il delivery a domicilio di vino

Accordini Igino

Questa rivoluzione, se così vogliamo definirla, ha colpito anche il mondo del vino, dei bar e dell’ e-commerce. Nella prima fase i produttori di vino, i proprietari di bar e cantine hanno temuto il peggio. Molti eventi di fama internazionale come il VinItaly 2020 sono stati immediatamente annullati e si prevedeva un crollo drastico del mercato e del consumo di vini ed altri alcolici. Tutto ciò spaventava soprattutto le aziende coinvolte nell’esportazione di vini, soprattutto verso la lontana e colpita Cina.

Con i bar, i lounge bar ed i wine bar rimasti chiusi per oltre due mesi gli italiani non ne hanno voluto sapere di rinunciare ai loro aperitivi, alle loro cene con i migliori vini del mondo e ai loro cocktail serali. Di conseguenza è cresciuta esponenzialmente la vendita online di alcolici di ogni tipo, vino in primis. In questo periodo si sono moltiplicate le app che consentono la vendita di vino e altri alcolici via internet e con spedizione direttamente a casa, così come le cantine che hanno messo a disposizione i loro prodotti sul web. In particolare la domanda di vino a domicilio durante il periodo di lockdown è cresciuta del 25% su base nazionale. Nelle principali città del Nord Italia la crescita ha raggiunto il 50%. Questa differenza è dovuta al fatto che questo “circuito” esistesse già nelle principali città del Nord come Milano, Torino o Bologna. Dal 2016, infatti, Winelivery si occupa del delivery di vino ed altri alcolici e permette di ricevere il prodotto desiderato direttamente a casa in tempi molto ristretti (solitamente meno di un’ora). Stando ai dati diffusi dai gestori del servizio Winelivery le vendite sono aumentate del 60% sul territorio nazionale e di oltre il 90% a Milano, Bologna e Torino. Questi dati straordinari sono stati confermati anche da Xtrawine, sito di e-commerce fondato già nel 2008, e da Tannico, enoteca online con sede fisica a Milano che garantisce spedizioni in tutta Italia entro 24 ore. Le cantine ed i servizi appena nominati sono stati tra i primi, non soltanto in questo settore, ad adattarsi alle nuove esigenze degli italiani, alla situazione venutasi a creare e a far crescere vertiginosamente il proprio giro d’affari sfruttando i social, internet e le nuove tecnologie.

L’Amarone della Valpolicella e l’Amarone Riserva di Accordini Igino

Valpolicella Ripasso 2016

Guido Accordini, attuale amministratore dell’azienda Accordini Igino, fondata da suo padre nel 1975 ha deciso di cogliere al volo queste nuove opportunità e di adattare la sua grande azienda al nuovo scenario venutosi a creare. Accordini Igino è un’azienda leader nella produzione di vini con sede nel cuore della Valpolicella, in Veneto. Nel corso degli anni l’azienda è cresciuta in modo costante conquistando non solo il mercato italiano ma anche quello di diversi paesi limitrofi al nostro. Nel loro catalogo sono disponibili diverse tipologie di vino, tutte accumunate da sapori e profumi unici ed inconfondibili e da gradazioni alcoliche sempre superiori ai 10°.

Il prodotto maggiormente apprezzato sia dai consumatore italiani che esteri è l’Amarone della Valpolicella, disponibile anche nella sua variante Amarone Riserva. Si tratta di vini dalla gradazione molto alta e dall’aroma intenso. Nel primo caso l’aroma è arricchito dalla presenza di liquirizia e frutta, nel secondo caso sono presenti anche la vaniglia ed il tabacco. Per maggiori informazioni su questi e sugli altri prodotti targati Accordini Igino vi rimandiamo direttamente al loro sito web ufficiale. Da oggi potrete acquistare i loro prodotti, tra i quali l’Amarone della Valpolicella e l’Amarone Riserva, anche online sfruttando la comodità di ricevere l’ordine direttamente a casa vostra.

Le migliori degustazioni proposte da Accordini Igino su Tripadvisor

Vista la fine delle restrizioni imposte dal governo nel tentativo di limitare l’avanzata del nuovo coronavirus, potrete tornare ad assaporare questi straordinari vini direttamente presso la Cantina Accordini Igino, situata a San Pietro in Cariano. Sono disponibili diverse esperienza di degustazione che potrete consultare sulla pagina Accordini Igino su Tripadvisor. Tramite questa pagina è stato possibile, nel corso del lockdown, ordinare e ricevere comodamente a casa propria alcune delle versioni più pregiate dell’Amarone della Valpolicella, o il Valpolicella Ripasso 2016.

 

Quanto é utile?
[Totale: 6 Media: 5]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close