Computer

4 Dicembre: arriva lo Snapdragon 8150

Promette un'efficienza maggiore del 20% rispetto a quanto usato finora

Lo Snapdragon 8150 sarà il miglior regalo di Natale per gli utenti Android. Garantisce prestazioni più elevate del 20% rispetto ai modelli precedenti.

Arrivato l’invito ufficiale di Qualcomm

Qualcomm annuncerà ufficialmente il nuovo Snapdragon 8150 il prossimo 4 Dicembre, mostrando tutte le caratteristiche del nuovo processore.

In più, pare che ci sarà anche da parte di Xiaomi l’annuncio ufficiale del nuovo VR, con una dimostrazione pratica con una scena delle Hawaii. Insomma, tutto è ancora da giocare e il nuovo processore sarà sicuramente irrinunciabile per i dispositivi che vedremo già a partire dall’anno prossimo.

Leak sulle caratteristiche

Quali saranno le caratteristiche del nuovo Snapdragon 8150? Si pensa che l’azienda lascerà le tre cifre 8xx per le 4 cifre. In più, cambierà completamente la CPU. Infatti, in questo chip saranno montati:

  • Un cluster dual core.
  • Un secondo cluster di medie dimensioni con due core dalla velocità più bassa.
  • Quattro core minori per ridurre al minimo il consumo di batteria sul dispositivo.

In più, ci dovrebbe anche essere il sistema Adreno 640. Da lì, la previsione del 20% in più di efficienza.

Sostituisce il caro Snapdragon 845

Il nuovo Snapdragon 8150 manda in pensione lo Snapdragon 845. Si tratta di un processore che ha dato tante belle soddisfazioni. Basti pensare allo Xiaomi Mi 8, piuttosto che al One Plus 6T.  Mandato in pensione dopo solo un anno dall’uscita, questo processore aveva dalla sua:

  • 8 diversi core.
  • La prima divisione per cluster (4+4).
  • La cache dedicata.
  • L’Adreno 630, anche lui in pensione e sostituito dal 640.

Ha garantito il 15% in più di efficienza rispetto al modello precedente (il modello 835). Insomma, un ottimo processore, che probabilmente continuerà a essere usato nei modelli minori per via del prezzo più basso, almeno fino a esaurimento scorte da parte di Qualcomm. Un processore che, anche se vecchio, è riuscito a tenere testa ad Android Pie, se si pensa alla compatibilità con il Pocophone di Xiaomi.

Cosa c’è da aspettarsi dal nuovo processore

Stando agli ultimi leak, che sono sempre i migliori, lo Snapdragon 8150 sarà il miglior processore di sempre e lo vedremo praticamente ovunque. Infatti, Qualcomm ha le maggiori aziende del settore smartphone come suoi fornitori.

Quindi, le novità 2020 di Xiaomi, Samsung, Huawei, LG, ecc. non potranno fare a meno di questo importante alleato, soprattutto ora che la strategia è quella di inserire più fotocamere insieme. Anche altri sono gli obiettivi: aumentare la durata della batteria, consumare sempre meno energia, garantire alte prestazioni in qualsiasi condizione di luce, scattare foto in tempo reale come da studio fotografico.

Infine, serve anche un processore che supporti l’universo VR. Quindi, sempre più persone potranno ottenere il massimo dai modelli di ultima generazione. L’invito alle Hawaii non è solo un invito. Infatti, i colori saranno spettacolari grazie al nuovo processore, che potrà metterne a disposizione sempre di più per immagini di qualità superiore.

Non resta che vedere prima di tutto quali caratteristiche vengono confermate e quali no. In più, si dovrà vedere quali saranno i primi smartphone con il nuovo processore e come supereranno i modelli che stiamo aspettando per quest’anno che sta per arrivare.

Snapdragon 8150: la rivelazione

Lo Snapdragon 8150 si sta rivelando il processore più interessante di sempre. Ci sarà anche da vedere come risponderà Apple a questa novità e come Android Pie sarà utilizzato attraverso il nuovo processore. Sicuramente, i dati da elaborare saranno tantissimi e saranno sempre di più. Non resta che aspettare con impazienza l’annuncio del 4 Dicembre e tentare in ogni modo di scoprire nuovi leak in attesa dell’annuncio ufficiale.

La rivoluzione di Qualcomm è già arrivata e si preannuncia molto interessante per chi ha intenzione di collaborare con questo brand per i nuovi dispositivi in commercio dal 2020 in poi. Sarà davvero fantastico!

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Annarita

Copywriter freelance, scrive di tecnologia da parecchio tempo. Adora il mondo Android, open source e open fun!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close