ComputerNotizieTecnologia

NVIDIA: LE RTX 2080TI SEMBRANO AVERE PROBLEMI

Le schermate di malfunzionamento sembrano accompagnare alcuni modelli

GLI ULTIMI MODELLI PRESENTATI DA CASA NVIDIA

Le ultime schede video presentate da NVIDIA sono arrivate in italia il 20 settembre, con prezzi che variano dai 650 € per la RTX 2070 ai 1300€ per la top di gamma, la RTX 2080Ti. I nuovi modelli presentati sul mercato presentano svariate novità, la più grande fra queste è la tecnologia Ray-Tracing, la permette di avere un’elaborazione di luci, riflessi e ombre in tempo reale. Sono i primi modelli di schede video ad offrire questo tipo di tecnologia a disposizione dei videogames, che potranno vantare nuove funzioni dal punto di vista grafico e anche tecnico.

 

RTX 2080

 

SONO COSI PERFETTI COME SI PENSA ?

Nei giorni scorsi alcuni utenti avevano segnalato problemi di malfunzionamento riguardo la top di gamma di questi modelli, più precisamente lamentavano l’apparizione frequente della BSOD (Blue Screen of death- La schermata blu di malfunzionamento). Il colosso americano produttore di queste schede ha, di recente, ufficializzato nel loro forum interno problemi riguardanti un ridotto numero di schede appartenenti ai primi lotti di produzione. Se un’acquirente dovesse imbattersi in una di questa schede mal-funzionanti potrà sicuramente fare affidamento sul servizio di assistenza, essendo questi prodotti in garanzia verranno sostituiti. La procedura di RMA si può attivare chattando direttamente con un operatore NVIDIA che si occuperà di tutte le informazioni necessarie.

 

 

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Leggi Anche

Close
Close