Serie TV

Jamie Dornan protagonista in una miniserie BBC

Jamie Dornan è tra i protagonisti di una nuova miniserie BBC

L’attore nord-irlandese Jamie Dornan (The Fall) si è riunito allo sceneggiatore Allan Cubitt e alla BBC per una nuova serie tratta da uno dei più popolari romanzi irlandesi degli ultimi trent’anni.

Il cattivissimo di The Fall (l’antagonista era Gillian Anderson) è stato scelto per un ruolo da protagonista assieme a Matthew Rhys, l’eccellente interprete che abbiamo ammirato nella serie The Americans, in cui faceva coppia con Keri Russell.

La miniserie BBC è un adattamento in tre parti del romanzo La morte e gli usignoli (Death and Nightingales), pubblicato nel 1992 da Eugene McCabe.

La serie racconta una giornata del 1885 nella contea di Fermanagh, in Irlanda. È il venticinquesimo compleanno di Beth Winters (Ann Skelly) e lei è pronta a scappare via col suo amante Liam (Jamie Dornan).
Ma ci sono ficcanaso dappertutto e se scappa col suo amante la ragazza rischia di sfidare apertamente il suo patrigno Billy (Rhys), un potente proprietario terriero di religione protestante.

“Sono stato davvero contento di lavorare di nuovo con Allan (Cubitt) e di recitare di nuovo i suoi dialoghi. E anche di interpretare un ruolo così interessante come quello di Liam Ward. E pure di tornare finalmente dell’Irlanda del Nord per questa serie BBC”, ha dichiarato Dornan.

Per Dornan il ruolo in questa miniserie BBC è stata la parte più importante dopo quella di Christian Grey in Cinquanta sfumature di rosso.

Per Matthew Rhys la serie di BBC 2 è stata l’occasione per tornare nel Regno Unito dopo i tanti anni trascorsi all’estero impegnato nell’eccellente The Americans.

Guarda il trailer di Death and Nightingales

 

Quanto é utile?
[Totale: 1 Media: 1]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close