Tecnologia

Quanto è sano vivere con lo smartphone

Una breve analisi sulla pericolosità dei nostri telefoni

Gli smartphone ormai fanno parte delle nostre vite e volenti o nolenti sono diventati un accessorio indispensabile per la vita di tutti i giorni, che sia ambito lavorativo, scolastico o sociale. Da qualche anno hanno preso campo in maniera sempre più importante imponendosi non solo con voce ma diventando punto di riferimento per il traffico internet e soprattutto grazie alle numerose app che ci aiutano nella vita di tutti i giorni che puntualmente compaiono sui vari store regalandoci piccole semplificazioni per le azioni della quotidianità.

Bisogna poi considerare che il tutto è poi anche una moda ed avere l’ultimo modello più curato e potente è una necessità più estetica che funzionale. C’è chi poi ci lavora massicciamente e avere un processore potente e una fotocamera di qualità rende la mansione più evoluta e professionale ma pensiamo mai che il nostro dispositivo elettronico può causare danni alla salute? Come molti sanno gli smartphone emettono onde elettromagnetiche che a lungo termine possono causare dei danni alla salute e quindi è necessario porre attenzione all’utilizzo che se ne fa soprattutto per quelle persone che addirittura se lo portano a letto.

Quando il nostro telefono ha la connessione dati attiva emette onde elettromagnetiche e nonostante ci sia un limite di emissione che ne permette poi la commercializzazione è sempre bene esporsi il meno possibile. Ci sono da questo punto di vista cellulari migliori e peggiori e se molte volte ci dedichiamo alla ricerca delle migliori caratteristiche sarebbe opportuno valutare anche la capacità di emissione delle onde elettromagnetiche dei nostri telefoni, si consideri che dopo varie indagini, quelli cinesi risultano essere i maggiori emissari mentre quelli americani e giapponesi sono i migliori da questo punto di vista.

Certo questo non cambierà radicalmente le nostre vite ma meno onde emettono e meno la pelle del corpo umano si scalderà provocando eventuali danni.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Close