Home Cinema

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020: HA VINTO ANTONIO CHIARAMONTE COME MIGLIORE PRODUTTORE CON IL SUO ULTIMO FILM “IO HO DENUNCIATO” IL PREMIO STARLIGHT INTERNATIONAL CINEMA AWARD

MOSTRA DEL CINEMA DI VENEZIA 2020: HA VINTO ANTONIO CHIARAMONTE COME MIGLIORE PRODUTTORE CON IL SUO ULTIMO FILM “IO HO DENUNCIATO” IL PREMIO STARLIGHT INTERNATIONAL  CINEMA  AWARD 

In occasione della 77° Mostra del Cinema di Venezia 2020, il produttore Antonio Chiaramonte è stato premiato del prestigiosissimo STARLIGHT INTERNATIONAL CINEMA AWARD come miglior produttore per l’impegno nel sociale profuso in questi anni nel divulgare ai giovani studenti il rispetto delle regole e delle istituzioni, nel fornire loro consapevolezza contro ogni tipo di reato, abuso o irregolarità e promuovendo la giustizia e la legalità attraverso varie iniziative di ampio respiro.

Una giuria composta da una Academy di giornalisti e critici della   cinematografia dei maggiori media italiani e tanti altri rappresentanti della maggiori testate nazionali, la serata finale è stata condotta da Anna Pettinelli.

Negli  anni passati  il premio è stato assegnato  a illustri celebrità internazionali celebrity come Barbora Bobulova, Anita Caprioli, Lou Castel, Carolina Crescentini, Maria Grazia Cucinotta, Silvia D’Amico, Donatella Finocchiaro, Anna Foglietta (quest’anno scelta come madrina della 77esima edizione della Mostra), Isabella Ferrari, Matteo Garrone, Giancarlo  Giannini, Massimiliano Gallo, Milena Mancini, Vinicio Marchioni, Carlotta Natoli, Susanna Nicchiarelli, Al Pacino, Andrea Pallaoro, Alice Rohrwacher, Claudio Santamaria, Greta Scarano, Malgorzata Szumowska, Paz Vega, Lina Wertmüller..

Da luglio dell’anno scorso la produzione cinematografica CinemaSet di Antonio Chiaramonte si sta dedicando principalmente a una cinematografia impegnata e dal forte impatto sociale, ciascuno dei loro film è accompagnato da azioni concrete volte a incidere nell’ambito della tematica affrontata. La prima opera realizzata con questa impostazione si intitola “IO HO DENUNCIATO” (2019) e riguarda il dramma di un testimone di giustizia prima e dopo la sua denuncia contro la criminalità organizzata che riesce grazie alle autorità giudiziarie e al suo legale di uscirne vincente.

Si tratta di un film che mescola animazione con riprese e immagini di una storia reale, e che sta attualmente riscuotendo, prima del lokdown, un notevole successo nelle scuole italiane, con diversi premi, riconoscimenti e attestati  ricevuti.

La nostra redazione ha intervistato il Vincitore di questo nobile premio, Antonio Chiaramonte, sommerso a rilasciare  interviste  presso la Sala Campari per il rituale aperitivo pomeridiano .

A chi dedica questo premio?

“Lo dedico a tutti il gruppo CinemaSet che dall’ anno scorso hanno lavorato insieme a me per questi nuovi progetti inerenti alla legalità e hanno creduto in questo mio nuovo modo di fare cinema. Per me è un grande onore riceverlo, ma anche una grande responsabilità: questo premio infatti mi stimola a proseguire, con maggiore impegno di prima, la mia missione, che è quella di insegnare ai ragazzi che possono scegliere con consapevolezza da che parte stare.”

“ll nostro obiettivo- commenta Antonio Chiaramonte – è fondere l’approccio a questi soggetti con un senso profondo della dimensione civica, consapevoli di quell’impercettibile mutamento direzionale che il cinema suscita influenzando le nostre menti. È una svolta (in)visibile nell’impegno del pubblico ma soprattutto per i giovani che può essere tentata da tutti quei film che mettono in discussione la nostra coscienza morale e il nostro comportamento. Questo impegno è il mio nuovo cinema, partendo dal presupposto che i media siano uno strumento per il cambiamento e la coesione sociale. Tale principio diventa una forza d’urto al servizio dei giovani, poiché  abbiamo capito  insieme all’avvocato Enzo Guarnera e il Ministero della Pubblica Istruzione  che questo mio “nuovo cinema”  potrebbe diventare un’arma d’aiuto contro l’illegalità.Vorrei inoltre dedicare questo premio  proprio a lui ,all’ideatore del progetto, all’avvocato  Enzo Guarnera , al grande e amico regista Gabriel Cash , al Ministero della Pubblica Istruzione  per la sensibilità dimostrata e il sostegno all’iniziativa , analogamente ringrazio di vero cuore la Procura della Repubblica , i Magistrati giudicanti e la Squadra Mobile di Catania , per il rilevante contributo da essi data alla realizzazione del film . Quando le istituzioni funzionano i cittadini trovano fiducia e coltivano la speranza per un futuro migliore, e in particolar modo desidero ringraziare i giovani che ci stanno seguendo in massa con tanta attenzione ed entusiasmo”.

 

SCHEDA DEL  FILM  “IO HO DENUNCIATO”

  • REGIA: Gabriel Cash
  • AIUTO REGIA: Riccardo Trentadue
  • CAST: Dario Inserra, Simona Di Sarno, Matteo De Buono, Matteo Lombardi, Cristian Moroni, Marilù De Nicola, Salvatore G.B. Grimaldi, Federico Baldini, Umberto Vita, Luca Mazzara, Roberta Conti, Rita Lo Nardo, Federico Moro, Silvia Terriaca.
  • PRODUZIONE: CinameSet
  • LINGUA: Italiana
  • PAESE: Italia
  • FONICO DI PRESA DIRETTA: Sandro Chillemi
  • MUSICHE: Francesco Balzano e Lips Desire
  • TRUCCO E PARRUCCO: Jessica Reitano
  • ANNO DI PRODUZIONE: 2019
Quanto é utile?
[Totale: 1 Media: 5]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close