Xiaomi

Xiaomi Mi Mix 3: l’azienda cerca 25 tester entro il 10 Dicembre

Xiaomi sta cercando te per provare il Mi Mix 3!

Per testare le innovazioni sullo Xiaomi Mi Mix 3, la società cinese ha aperto ai tester. Solo 25 fortunati potranno provarlo in anteprima!

Lo Xiaomi Mi Mix 3

Lo Xiaomi Mi Mix 3 ha uno schermo OLED FHD+ da 6,39 pollici. Ha un processore Snapdragon 845 con GPU Adreno 630. Per quanto riguarda la RAM e la memoria, ne esistono più versioni.

La RAM può essere da 6, da 8 o da 10 GB. La memoria, sempre espandibile, può essere da 128 o da 256 GB. Il dispositivo ha due fotocamere sul retro da 12 + 12 Megapixel, mentre quelle frontali sono da 24 MP e 2 MP in più. Ci sono tutti gli strumenti per giocare sugli effetti: stabilizzatore, autofocus, slow motion, ecc.

Per aumentare l’efficacia degli effetti, l’Intelligenza Artificiale lavora per riconoscere e modificare:

  • Background.
  • Luci.
  • Scenario.
  • Selfie.
  • Abbellimento.
  • Abbellimento e make up automatici.
  • Musica di sottofondo

e molto altro ancora! Quindi, Xiaomi ha deciso di dare un’opportunità a 25 suoi utenti, per provare in anteprima il nuovo dispositivo. Ecco cosa fare per aderire entro il 10 Dicembre.

Come aderire

La prima cosa da fare è essere registrati nella Comunità Mi. Poi, si deve scegliere l’evento di selezione dei tester, quindi il “Global Mi Explorer Program”. A questo punto, si va a rispondere a un questionario e, entro il 10 Dicembre, 25 fortunati in tutto il mondo, riceveranno una mail per provare il nuovo dispositivo di Xiaomi.

Per iscriversi, si deve usare questo collegamento. Il test serve a Xiaomi per capire sia se il nuovo dispositivo è competitivo, sia se le nuove caratteristiche, come la scocca in ceramica, sono all’altezza della situazione.

D’altra parte, il dispositivo è un importante successo in Cina, dove è arrivato persino l’aggiornamento dedicato qualche giorno fa.

Aggiornamenti in corso

Il nuovo aggiornamento in Cina sullo Xiaomi Mi Mix 3 pesa parecchio, ma ne vale la pena. In più, in un dispositivo che ha dalla sua 128 GB di memoria di base, cosa vuoi che siano 2,1 GB di aggiornamento? La nuova versione di MIUI 10.0.0.12.0 porta alcune interessanti innovazioni.

Chi avrà la fortuna di essere tra i 25 tester in tutto il mondo di Xiaomi potrà ottenere con l’aggiornamento:

  • Effetti sonori sui cursori.
  • Risoluzione di alcuni bug.
  • Miglioramento delle impostazioni dei cursori, che si possono modificare da Impostazioni —> Impostazioni Slide.

Un dispositivo per i selfie e non solo

Lo Xiaomi Mi Mix 3 si presenta come un dispositivo completo, in grado di affrontare tutte le situazioni di luce. Si sente benissimo, ha una memoria superpotente e una cornice veramente minimal.

In più, garantisce foto impeccabili e un ottimo tocco di design, il che non è mai male. Il modello è uno dei più interessanti sul mercato e non stupisce. Potrebbe superare i benchmark, ma ora fare una previsione di mercato è davvero presto, soprattutto in vista del Natale.

Il dispositivo regge molto bene il confronto ed è stato uno dei più attesi. Per questo, vale la pena di provarlo, magari come tester ufficiale di Xiaomi, partecipando all’evento online.

Conclusione

Il nuovo  Xiaomi Mi Mix 3 fa gola a molti utenti e non è un caso. L’aggiornamento in Cina sta avendo tantissimo successo. Xiaomi ora è un brand che si trova anche nei negozi tradizionali, dopo l’arrivo dello store monomarca a Milano.

Il brand si sta facendo amare anche in Italia, senza più la definizione di “cinese” come se fosse negativa. Un gioiello molto competitivo, anche se Xiaomi vuole capire “quanto”.

Per questo, è stata anche giusta la scelta di partire con i test, per capire se il dispositivo sarà all’altezza delle sfide del mercato.

Ci sono come concorrenza: Samsung, Huawei, Apple… Anche se Xiaomi non si è mai lasciata intimorire. Cosa faresti se anche tu fossi tra i 25 fortunati?

Foto: GSM Arena

Quanto é utile?
[Totale: 4 Media: 1.8]
Tags

Annarita

Copywriter freelance, scrive di tecnologia da parecchio tempo. Adora il mondo Android, open source e open fun!

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close