Serie TV

Taylor Kitsch in una nuova serie HBO

Taylor Kitsch in una serie drammatica HBO

HBO sta sviluppando una serie drammatica creata dagli sceneggiatori John Barcheski (Sons of Anarchy) e Robert Munic (Ice). Protagonista sarà Taylor Kitsch, mentre la regia sarà affidata a Matt Shakman (Game of Thrones). Kitsch, Shakman, Barcheski e Munic ne saranno anche produttori esecutivi.
Il progetto è una coproduzione tra HBO e Entertainment One.

La serie, che ancora non ha un titolo, narrerà la storia di Chris Klug (Kitsch) un giovane che spaccia droga ma che è anche molto attaccato alla famiglia. Un giorno Chris si fa di “roba” adulterata e la cosa gli provoca uno stato temporaneo di coma vegetativo. Verremo poi a scoprire che è stato qualcuno della famiglia ad avvelenare la droga e che l’ha fatto apposta. Insomma, un parente aveva tutte le intenzioni di farlo fuori.
La vicenda è raccontata in flashback e ruota tutta attorno a una famiglia in cui si agitano amore, vendetta e senso dell’umorismo.

Responsabile della serie sarà Munic, che sta già pensando a scrivere un eventuale secondo episodio.

Questa nuova serie segna il ritorno di Kitsch alla HBO, per la quale interpretò il ruolo dell’agente Paul Woodrugh nella seconda stagione di True Detective.

Di recente lo abbiamo visto nei panni di David Koresh in una mini serie della Paramount dedicata ai fatti di Waco (1993).

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close