InstagramTecnologiaWeb Marketing

Svetlana Tomasevschi: una professionista del marketing, ma non solo

Behind, un progetto creativo tra lavoro, viaggi e sport

Svetlana Tomasevschi blog
Chi sa coniugare le proprie passioni con il lavoro è sicuramente un vincente perché difficilmente si annoia e ha tanti stimoli e Svetlana Tomasevschi questo lo sa bene. Infatti, dopo essersi laureata in Marketing presso l’Università di Venezia, a soli 35 anni, Svetlana Tomasevschi è a capo del team marketing dell’agenzia Marchio di Fabbrica.

Un ruolo che le ha permesso di ottenere numerose soddisfazioni, tra cui il lancio europeo della linea di sneakers Mizuno e seguire le attivazioni on track di Aprilia nelle gare di motoGP, ma che le ha dato anche spunto per il progetto Behind, un blog di espressione personale, che nasce proprio come esperienza creativa e di condivisione parallela a quella professionale dell’agenzia in cui lavora.

“more ideas than time” è il motto di questa brillante professionista del marketing che tra le pagine virtuali del suo blog racconta la sua voglia di sperimentare e di trarre sempre il meglio da ogni occasione, sia delle vita privata che professionale.

Fotografia, design, ma anche sport, moda e viaggi sono tutte diverse sfaccettature della realtà che Svetlana Tomasevschi vive e documenta tra i post sul suo blog ed il suo account Instagram che, in poco tempo, ha raggiunto circa 50.000 followers . Qui, ovviamente, la comunicazione è affidata principalmente alle immagini, ma anche sul suo Behind, utilizzato come un vero e proprio diario personale, le foto la fanno da padrona e le poche semplici parole che Svetlana scrive servono a sottolineare, ma mai a svelare completamente il significato o l’emozione dell’immagine che deve avere un ruolo da protagonista.

E così, in questa comunicazione mediata dalle immagini, Svetlana Tomasevschi si racconta condividendo le sue passioni e il suo lavoro nella vita di ogni giorno. Non mancano le riflessioni personali, ad esempio, come quelle legate alla disparità di genere nel mondo del lavoro, argomento molto sentito e spesso tabù che Svetlana ha avuto modo di sperimentare durante il suo lavoro con il team del motoGP, da sempre legato alla sfera maschile, oppure al ruolo della bellezza che spesso, poi, finisce per trasformarsi in un ostacolo professionale.

Svetlana Tomasevschi è appassionata di viaggi ed è capace sempre di ritagliarsi uno spazio per fermarsi ad ammirare la bellezza dei luoghi, o semplicemente una mostra, anche durante le trasferte di lavoro proprio per promuovere un “credo” in cui ogni cosa è possibile e smentire la scusa più ovvia al mondo, ovvero quella del “non-ho-tempo.

Insomma, molto dipende dalla prospettiva con cui si guardano le cose. Ad esempio, lo sport, per alcuni mero gesto fisico, per Svetlana Tomasevschi è invece un momento che, attraverso i movimenti, delle forme e dei gesti, può trasmettere parole ed emozioni, proprio come la fotografia. Svetlana è appassionata di Crossfit, che pratica anche a casa durante i mesi di lockdown, e spera che raccontando i suoi allenamenti tramite le foto e i post possa far cambiare idea anche ai più pigri.

Il progetto del blog Behind, collegato quasi visceralmente con l’account Instagram di Svetlana Tomasevschi nasce come testimonianza che si possono cogliere opportunità di espressione senza distogliere l’attenzione dalle proprie priorità professionali e personali.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close