Fotocamere

Sigma 50 mm f. 1.4: più grande e costoso della concorrenza ma dalla qualità fenomenale

Negli ultimi due anni, Sigma si è trasformata da un fornitore di obiettivi alternativi a basso costo a produttore di lenti estremamente professionali (pensiamo alla serie “Art”). Attraverso la sua strategia “Global Vision” in corso, l’azienda ha messo al primo posto le prestazioni, la qualità di costruzione ed i prezzi concorrenziali.

Il Sigma 50 mm f / 1.4 DG HSM Art, in particolare, è semplicemente uno degli obiettivi più nitidi che abbiamo mai usato. Fin dalla più ampia apertura, questa lente estrae il massimo anche dai sensori con la più alta risoluzione, con un rendering incantevole che fa saltare i tuoi scatti dallo schermo. E la qualità costruttiva è veramente indiscutibile.

Il rovescio della medaglia? La struttura imponente e il design ottico lo rendono più grande, più pesante e più costoso rispetto agli obiettivi 50 mm f / 1.4 di prima qualità di Canon e Nikon. Quindi perché dovresti optare per questo Sigma? Perché è un obiettivo migliore quasi sotto ogni punto di vista.

Non appena tocchi con mano l’obiettivo 50 mm f / 1.4 Art, ti rendi conto che è stato sapientemente realizzato: c’è assolutamente zero flex e un peso significativo che conferisce un immediato senso di qualità. Ogni pulsante e quadrante fornisce la giusta quantità di feedback, poiché tutto è sintonizzato per essere abbastanza performante e comunicativo.

Attualmente, è uno degli obiettivi più nitidi presenti sul mercato. Gli angoli sono leggermente più morbidi rispetto al centro a f. / 1.4, ma già da f. / 5.6 diventano nitidissimi. Ha un bokeh eccezionale, per questo si presta particolarmente per i ritratti. L’obiettivo mostra solo un’aberrazione cromatica minimale e una distorsione geometrica molto contenuta. In definitiva, gli unici difetti che abbiamo potuto trovare hanno più a che fare con le dimensioni e il costo dell’obiettivo rispetto alla sua qualità d’immagine.

Questa lente dimostra come la società giapponese stia mettendo al primo piano la qualità, e che le ambizioni future sono altissime. Questa azienda non vuole solo fare grandi obiettivi, vuole realizzare i migliori obiettivi al mondo.

Il DG HSM Art 50 mm f / 1.4 non si limita a competere con il Nikon 50 mm f. / 1.4 G o il Canon EF 50 mm f. / 1.4, ma li rende quasi superati. Certo, è più grande e più costoso, ma in quanto a nitidezza e distorsioni ottiche non ha rivali. E, anche se quasi 1.000 euro sono una bella cifra da sborsare, è in grado di competere su un livello quasi pari con l’obiettivo boutique da 4.000 euro Zeiss Otus 50 mm f / 1.4.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close