Samsung

Samsung Galaxy A9 (2018) con quattro fotocamere posteriori

Il nuovo smartphone di Samsung è stato ufficializzato, andando a superare gli attuali modelli della serie Galaxy: stiamo parlando del nuovo e potente Galaxy A9 (2018), con una scheda tecnica top ed uno scompartimento fotografico che comprende quattro Cam principali posteriori da 24+10+8+5 megapixel.

Samsung Galaxy A9 (2018): scheda tecnica

  • Display: 9 6,3 pollici di diagonale in rapporto 18,5
  • Dimensioni effettive di 162.5 x 77 x 7.8 mm
  • Peso di 183 grammi
  • CPU Qualcomm Snapdragon 660
  • GPU Adreno 512
  • Memoria RAM da 6 GB
  • Memoria interna: 128 GB espandibile tramite microSD
  • Sistema operativo Android 8.1 Oreo con interfaccia utente personalizzata Samsung Experience 9.0
  • Batteria da 3800 mAh
  • Connettività: WiFi ac, Bluetooth 5.0, NFC e Radio FM, GPS, GLONASS e GALILEO, rete di tipo LTE cat. 9
  • Sensori: impronte digitali, accelerometro, giroscopio e magnetometro
  • Cam frontale: da 24 megapixel F/2.0.
  • Quattro Cam principali da 24 megapixel F/1.7, 1x grandangolare da 10 megapixel F/2.4 senza AF, 1x con teleobiettivo 2X da 8 megapixel F/2.4 e 1x apposita al rilevamento della profondità di campo da 5 megapixel di tipo F/2.2.

Il nuovo e potente smartphone Samsung Galaxy A9 (2018) si presenta con un display da 6,3 pollici di diagonale in rapporto 18,5:9 privo di notch, con una scocca posteriore realizzata di vetro ed un bordo in alluminio, dalle dimensioni effettive di 162.5 x 77 x 7.8 mm ed un peso di 183 grammi,

Spostandoci sullo scompartimento hardware, troviamo a bordo una CPU Snapdragon 660 di Qualcomm, GPU Adreno 512, affiancata da 6 GB di memoria RAM e 128 GB di storage interno espandibile tramite microSD, connettività offerta da WiFi ac, Bluetooth 5.0, NFC e Radio FM, GPS, GLONASS e GALILEO e rete di tipo LTE cat. 9, mentre come sensori principali troviamo quello delle impronte digitali collocato nella parte posteriore della scocca, accelerometro, giroscopio e magnetometro.

Il punto di forza di Samsung Galaxy A9 (2018) è proprio lo scompartimento fotografico, caratterizzato da quattro fotocamere principali, ovvero 1x da 24 megapixel F/1.7, 1x grandangolare da 10 megapixel F/2.4 senza AF, 1x con teleobiettivo 2X da 8 megapixel F/2.4 e 1x apposita al rilevamento della profondità di campo da 5 megapixel di tipo F/2.2, ed una Cam frontale da 24 megapixel F/2.0.

Quanto é utile?
[Totale: 8 Media: 1.9]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close