Serie TV

Rupert Grint per M. Night Shyamalan

Rupert Grint in una serie diretta da M. Night Shyamalan

Rupert Grint, uno degli interpreti della fortunatissima saga cinematografica di Harry Potter, sarà tra i protagonisti di una serie thriller psicologica che M. (Manoj) Night Shyamalan (foto) dirigerà per la Apple. Lo apprendiamo da The Wrap.

L’ex di Harry Potter apparirà al fianco della star di Six Feet Under Lauren Ambrose, scelta anche lei assieme alla veterana di Game of Thrones Nell Tiger Free.
Trama e caratteristiche dei personaggi al momento sono custoditi come un geloso segreto, ma la Apple ha fatto sapere che il personaggio interpretato dalla Ambrose sarà una mamma chiamata Dorothy e che la Free vestirà i panni della tata Leanne.

La serie si deve a un’idea di Tony Basgallop, che fungerà anche da produttore esecutivo. Ruolo che toccherà anche allo stesso M. Night Shyamalan (Il sesto senso, Unbreakable, Signs, The Village), cui spetterà anche di dirigere il primo episodio.

La produzione sarà affidata alla Blinding Edge Pictures, nonché al team della Escape Artists, è cioè Jason Blumenthal, Todd Black, Steve Tisch e il co-produttore esecutivo Taylor Latham.

L’ultima prova di attore di Grint l’abbiamo potuta ammirare nella recente mini serie che la BBC ha tratto dagli “ABC Murders” di Agatha Christie.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close