Elettrodomestici

Passapomodoro elettrico Ardes: per una passata direttamente a casa tua

Vuoi gustare un sugo fatto con una passata fresca?questo è l’elettrodomestico che non deve mancare

Descrizione

Il passa pomodoro Ardes, per qualità e funzioni, è il giusto compromesso per scegliere questa soluzione. Non lasciatevi ingannare dal materiale usato: è una termoplastica per alimenti di qualità.

Viene realizzato per essere un passa pomodoro ad uso domestico. Ciò significa che il motore è studiato per preparare una buona passata per tutta la famiglia. Con una potenza da 130 W, riesce a passare ogni tipo di pomodoro.

I tempi, utilizzando, il passa pomodoro Ardes, si accorciano notevolmente.  I pomodori prima di essere passati devono essere bollito. Il filtro è in acciaio inox e questo permette una buona durata nel tempo.

Caratteristiche

Il passa pomodoro elettrico Ardes si compone di un corpo motore che viene acceso grazie ad un pulsante. Questo rende il funzionamento molto semplice.

Sulla sommità è presente un imbuto dove andranno inseriti i pomodori. Come già detto, è necessario bollirli, questa procedura li  renderà maggiormente morbidi per essere passati. Per spingerli all’interno dell’imbuto è presente nella confezione uno strumento in plastica.

Si consiglia di usare solo questo strumento per evitare che si possa danneggiare l’interno dell’imbuto. Il filtro in acciaio è facilmente lavabile e garantisce una corposa passata di pomodoro. Unica pecca è che, non avendo una copertura sul filtro, durante il funzionamento la passata può schizzare.

Da una parte saranno espulse le bucce e dall’altra la salsa. Il passa pomodoro elettrico è stato studiato per poter avere in casa una genuina passata in qualsiasi momento. Ha delle dimensioni ragionevoli, una volta smontato occupa poco spazio e può essere riposto dappertutto.

Si lava facilmente, considerando che si tratta di plastica la resistenza è comunque buona. Oltretutto, chi volesse utilizzarlo per avere una riserva di salsa di pomodoro è l’ideale. Riesce a passare  diversi chili di pomodoro prima che il motore di quest’elettrodomestico si surriscaldi.

Bisogna comunque sempre tener presente che è un passapomodoro studiato per uso domestico. Un uso prolungato ovviamente usura prima l’elettrodomestico rispetto ad un uso saltuario.

Anche se l’uso del passa pomodoro elettrico è limitato alla preparazione della salsa i vantaggi sono diversi. Innanzitutto se si usano i pomodori del proprio orto si avrà un ottima passata genuina. Il gusto e il piacere di realizzarla è un piacere in più di gustare dell’ottima pasta al pomodoro.

Per coloro che hanno particolari preferenza sul tipo di pomodoro per la passata, potranno usare ciò che meglio soddisfa le loro esigenze.

Piccole attenzioni per realizzare pietanze gustose e genuine. Nella nostra cucina la passata di pomodoro è un ingrediente largamente usato. Per questo motivo in Italia, sono ancora tante le famiglie che per tradizione realizzano la passata di pomodoro in casa.

Si tramanda nel tempo e diventa spesso un appuntamento per riunire tutta la famiglia.  Si tratta di un passapomodoro elettrico d’appoggio e questo permette di tenerlo comodamente su un tavolo.

In questo modo, chiunque lo desidera, potrà realizzare della passata di pomodoro da consumare subito o da conservare e utilizzare nel corso dell’anno.

Prezzo

Il costo del passa pomodoro elettrico Ardes è di circa 70 euro. Si tratta di un elettrodomestico, che seppur ad uso casalingo, consente di fare la passata in quantità tale da metterla in dispensa.

L’uso maggiore sarà sicuramente concentrato nel periodo estivo. Il costo sarà certamente ammortizzato nel tempo e questo farà sì che questo passa pomodoro elettrico vi accompagni per molto tempo.

La scelta dei materiali usati determina la durevolezza. Sarà un buon acquisto da poter aver sempre a disposizione.

Considerando la spesa potrà essere anche l’acquisto, per chi, curioso, decidesse di voler provare e mettersi alla prova nella preparazione della salsa di pomodoro.

Immagine tratta da ardes.it

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close