Smartphone

OnePlus 6T e la nuova OxygenOS Open Beta

In base alle ultime news del web e da relativa fonte del settore, finalmente è stata rilasciata la nuova interfaccia utente OxygenOS Open Beta in versione Stabile, compatibile con gli smartphone top di gamma OnePlus 6T.

OnePlus 6T con OxygenOS Open Beta

Finalmente la notizia tanta attesa è arrivata: il nuovo e potente smartphone top di gamma OnePlus 6T sta per ricevere in questi giorni la sua prima OxygenOS Open Beta in versione Stabile, che apporta varie migliorie e ottimizzazioni generali di sistema, proprio come le patch di sicurezza Android aggiornate al mese di Dicembre 2018, supporto alla migrazione dei dati dagli iPhone e tanto altro.

Tutti i dettagli sono presenti nel relativo changelog completo:

  • Varie migliorie di sistema;
  • aggiornamento alle patch di sicurezza Android aggiornate al mese Dcembre 2018;
  • presenza dei messaggi toast quando le app parallele non sono disponibili;
  • Aggiunta la cronologia delle chiamate in arrivo da numeri sconosciuti;
  • Ottimizzata l’interfaccia utente per quanto riguarda le apposite chiamate e messaggi indesiderati;
  • presenza della nuova OnePlus Switch;
  • Supporto alla migrazione dei dati ricevuti da smartphone iOS (iPhone).

Scheda tecnica di OnePlus 6T McLaren Edition

  • Dimensioni effettive di 157,5 x 74,8 x 8,2 millimetri e peso di 185 grammi
  • display AMOLED da 6,41 pollici con risoluzione FullHD+ (1080 x 2340 pixel) e fattore di forma 19,5:9
  • CPU Qualcomm Snapdragon 845 con CPU octa core
  • GPU Adreno 630
  • memoria RAM 10 GB
  • memoria interna 256 GB di tipo non espandibile
  • doppia fotocamera posteriore con sensori da 16 megapixel (apertura f/1.7 e stabilizzazione ottica) e da 20 megapixel con apertura f/1.7
  • fotocamera frontale da 16 megapixel
  • connettività 4G/VoLTE, WiFi 802,11 ac dual band, Bluetooth 5, NFC, GPS, GLONASS, Galileo, dual SIM, USB Type-C
  • lettore di impronte nel display
  • batteria da 3.700 mAh con sistema di ricarica Warp Charge.
Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close