ComputerNotizie

Nvidia padroneggia nel mercato delle schede video desktop

I dati del terzo trimestre confermano che Nvidia è la regina indiscussa del mercato delle schede video desktop.

NVIDIA conferma di essere leader indiscusso nel mercato delle schede video desktop con market share che ha raggiunto il picco del 74,3%alla fine del terzo trimestre 2018. Un dato in forte crescita se paragonato a quello dei tre mesi precedenti, quando l’azienda aveva raggiunto quota 63,9%, e quello dello scorso anno, quando si era fermata al 72,8%. Un traguardo che difficilmente può essere attribuito alle nuove schede grafiche GeForce RTX Turing, apparse sul mercato soltanto al termine del terzo trimestre.

E AMD?

Per un’azienda che cresce, ce ne è un’altra che invece rallenta la sua corsa. Stiamo parlando ovviamente dell’altra competitor, AMD che è passata dal 36% del secondo trimestre al 25,7%, dato ancor più basso se si considera il 27,2% dello stesso periodo dello scorso anno.

Un segnale forte in un mercato in calo

Un risultato molto incoraggiante per NVDIA che arriva però in un contesto tutt’altro che favorevole: la percentuale di schede video desktop vendute al mondo è scesa del 19,2% rispetto al secondo trimestre del 2018, mentre il calo su base annua è stato addirittura del 36,1%. Un mercato, quello delle schede video, che nel terzo trimestre del 2018 ha comunque raggiunto la modica cifra di oltre 2,5 milioni di dollari e a farla da padrone è stata indubbiamente la casa di Santa Clara.

“Il terzo trimestre è normalmente più forte di quello precedente: questo trimestre c’è stato un calo del 19,2%. È un valore inferiore alla media decennale del 14,9% ed è stato causato dalle troppe scorte sul canale legate a un errore di valutazione sulla forza della domanda legata alle criptovalute”, ha dichiarato Jon Peddie, presidente di Jon Peddie Research, autore dell’ultima ricerca sul mercato mondiale delle GPU (desktop e mobile).

 

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close