Serie TV

Netflix compra i diritti su 16 libri di Roald Dahl

Netflix compra i diritti su 16 opere di Roald Dahl

L’Hollywood Reporter ci informa che Netflix ha in programma di realizzare delle serie a cartoni animati tratti dai libri del celeberrimo autore per bambini Roald Dahl (foto).
L’accordo della potente piattaforma streaming con la Roald Dahl Story Co. è di quelli da far tremare le vene e i polsi: si tratterebbe infatti del più grande investimento finanziario di sempre nel campo della programmazione televisiva per bambini e famiglie.

Netflix ha diffuso anticipazioni riguardo a un adattamento di Charlie e la fabbrica di cioccolato, Matilda e di un certo numero di altri titoli dell’autore britannico.
Si tratta di una mossa da manuale per quel che riguarda la costruzione di una nuova franchise, una mossa sempre più impiegata (l’acquisto dei diritti di adattamento e trasmissione) da compagnie televisive a piattaforme streaming nella incessante e durissima battaglia per gli ascolti.

Secondo Hollywood Reporter, Netflix avrebbe sganciato una somma a nove cifre (!) solo per acquistare i diritti sulle opere di Dahl. La compagnia avrebbe comprato ben sedici titoli.

Netflix ha annunciato che dalle storie acquistate ricaverà serie animate e speciali a pagamento.

“Netflix è nota per il carattere innovativo e la qualità delle sue storie”, ha detto Gideon Simeloff, dirigente della Dahl Story Co., “non c’è un altro soggetto al mondo che possa produrre contenuti per tutta la famiglia su questa scala e con questa qualità”.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close