Film in Streaming

Mr. Nobody – Film in streaming in italiano

La trama di Mr. Nobody

Dramma fantascientifico del 2009. Dirige e sceneggia Jaco Van Dormael. Gli interpreti sono Jared Leto, Sarah Polley, Diane Kruger, Linh Dan Pham, Rhys Ifans, Natasha Little, Toby Regbo e Juno Temple.

Il film racconta la storia di Nemo Nobody (insomma: Nessuno Nessuno, un Nessuno al quadrato, in latino e in inglese), un uomo di 118 anni che si dà il caso sia l’ultimo mortale sul pianeta.

Sì, perché tutti gli altri esseri umani hanno raggiunto una condizione di quasi immortalità, guadagnata per il mezzo di un costante rinnovamento cellulare.

Nemo, la cui memoria sta purtroppo cedendo agli insulti di un’età non più avanzata, ma ormai veneranda, racconta degli amori della sua vita, del divorzio dei suoi genitori e delle difficoltà che dovette affrontare in tre momenti cruciali della sua esistenza, le tre tappe della sua personale via crucis: a nove anni, a quindici e a trentaquattro.

Mentre Nemo riesamina quei momenti decisivi, linee narrative alternative si dipartono in dipendenza dalle scelte diverse che il nostro protagonista avrebbe potuto compiere indietro nel tempo. Una sorta di Sliding Doors, ma nel futuro.

Il film si compiace infatti di adoperare una modalità di racconto non lineare, tra l’altro in accordo con l’ipotesi scientifica del multiverso.

L’anno è il 2092. L’umanità ha raggiunto l’immortalità o quasi, grazie, come si diceva, a un incessante rinnovamento cellulare. Il mondo assiste tra l’affascinato e l’orripilato agli ultimi passi di Nemo Nobody verso la morte. Morbosamente curiosi di sapere come fosse la vita prima dell’immortalità, mandano dei giornalisti a intervistare il vegliardo.

Il dottor Feldheim, uno psichiatra, usa l’ipnosi per aiutare Nemo a recuperare alcuni dei suoi lontanissimi ricordi…

Trailer italiano di Mr. Nobody

Guarda Mr. Nobody in Streaming in Italiano

Per guardare Mr. Nobody visita questa pagina:

>> Mr. Nobody in Streaming in Italiano <<

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close