Notizie

Beach volley maschile, a Itapema trionfa la nuova coppia Lupo/Ranghieri

Ecco le novità azzurre del World Tour 2021

Il 10 Novembre scorso si è tenuto il FIVB World Tour di beach volley a Itapema, in Brasile. Qui, in questa location d’eccezione, ha fatto il suo esordio una coppia italiana di nuova formazione. Si tratta dei due azzurri che hanno sfiorato il podio, Daniele Lupo e  Alex Ranghieri: Lupo separato dal suo precedente partner Nicolai, dopo una sodalizio durato più di 10 anni e Ranghieri presente a Rio 2016, ma reduce da alcuni infortuni.

Lupo- Ranghieri, la nuova coppia del beach volley azzurro

 

lupo ranghieri beach volley azzurro

Nonostante le condizioni non proprio ottimali, la coppia del beach volley azzurro ha fatto parlare di sé sulle spiagge brasiliane. D’altronde, anche se avevano lavorato insieme solo poche settimane a Roma  sotto gli occhi vigili del tecnico Dionisio Lequaglie e di Fosco Ciola, questa è già una chiara idea del progetto tecnico di questo fantastico duo che è destinato a far sognare tanti fan del beach volley.

Lupo, infatti, in un’intervista rilasciata alla Gazzetta dello Sport, aveva fatto intendere di voler giocare ad alto livello e che, vista l’impossibilità di proseguire il suo percorso con Paolo Nicolai, era pronto a trovare un nuovo compagno.

La nuova coppia italiana Lupo/Ranghieri, che partiva dal main draw, ha conquistato il quarto posto e ha ceduto al tie-break (16-21, 21-19, 16-14) giocando contro un altro duo molto forte, gli austriaci Huber/Dressler nella finale per il terzo posto. I brasiliani George/Andre, invece, hanno conquistato il primo posto e superato con il punteggio di 2-0 (29-27, 21-17) i connazionali Victor Felipe/Renato.

In gara, c’erano anche altre coppie italiane, Carlo Bonifazi e Davide Benzi e Emanuele Labate con Federico Fazari che però hanno iniziato il campionato brasiliano partendo dalle prime fasi delle qualifiche.

Il FIVB World Tour di beach volley di Itapema sarà ricordato anche per essere l’ultimo torneo a 4 stelle nella storia di questa disciplina. Oltre all’Italia al maschile del beach volley, in campo femminile c’è stata invece una sola coppia italiana iscritta al torneo rappresentata da Margerita Bianchin e Claudia Scampoli, un sodalizio consolidato che si ritroverà sicuramente assieme anche il prossimo anno e, infatti, le due azzurre sono già inserite nel tabellone principale.

Il prossimo torneo di beach volley

Abbandonata la formula dei tornei beach volley a 4 stelle, la nuova versione vedrà dei tornei Elite a cui potranno prendere parte esclusivamente le 16 migliori coppie del ranking. In questo caso, la coppia Lupo e Ranghieri, due avieri dell’Aeronautica Militare, dovrà ottenere qualche risultato nei Challenge per risalire la classifica, ma le aspettative sembrano essere tra le più rosee. C’è da dire anche che, per le prossime competizioni, Ranghieri, potrà contare già con una partenza con i punti conquistati in questo torneo brasiliano e qualcosina che è stata ereditata, invece, dalle sue ultime apparizioni sui campi di sabbia internazionali.

Infatti, nell’ultimo torneo brasiliano Daniele e Alex avevano vinto tutte e quattro le partite disputate, senza perdere nemmeno un set. Anche nei match con i padroni di casa Saymon-Oscar e Alison-Gutoe il duo italiano ha trionfato nonostante tutto il pubblico del centrale di Itapema tifasse ovviamente contro la coppia italiana per supportare il team dei connazionali.

 

Quanto é utile?
[Totale: 1 Media: 5]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close