Tecnologia

Intel e la realizzazione di Loihi, il chip neuromorfico

In base alle ultime news del web e da relative fonti del settore, pare che il colosso Intel sta collaborando con altri enti specifici per la realizzazione di un nuovissimo chip neuromorfico per il funzionamento del cervello umano, in grado di aumentare l’efficienza nei compiti di intelligenza artificiale per il riconoscimento di appositi modelli.

Intel: produzione del chip Loihi

La nota azienda Intel si vuole espandere sempre di più grazie alla realizzazione di prodotti all’avanguardia, presentando alcuni progetti che si basano sulle nuove tecnologie di intelligenza artificiale.

Uno dei nuovi prodotti dell’azienda è Loihi, un chip neuromorfico per il perfetto funzionamento del cervello umano, in grado di aumentare l’efficienza nei compiti di intelligenza artificiale.

Proprio in questi giorni Intel ha ospitato il workshop Neuro Inspired Computational Elements (NICE) nel campus in Oregon, con l’obiettivo primario di riunire tutti i ricercatori di differenti discipline scientifiche per discutere dello sviluppo delle architetture di calcolo della prossima era, annunciando l’iniziativa collaborativa per incoraggiare gli interessati del settore alla produzione del nuovo chip Loihi.

Intel ha consegnato i primi sistemi di sviluppo a ricercatori selezionati che stanno lavorando su diverse applicazioni; potranno partecipare tutti al nuovo progetto di sviluppo di Loihi in diverse aree del settore, e se ritenute positive da Intel, riceveranno sovvenzioni per lavorarci su.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close