Videocamere

Canon Legria HF G30 Videocamera Digitale Full HD

Telecamere economiche ma professionali nell'aspetto e nei video: tra le Canon spicca la videocamera LEGRIA HF G30

 

Tra le telecamere poco ingombranti ma super professionali nell’aspetto e nella qualità dei video in grado di realizzare c’è sicuramente la videocamera LEGRIA HF G30.

Queste le sue caratteristiche generali, che andremo ad approfondire insieme:

  • obiettivo grandangolare da 26,8 mm, zoom 20x, apertura circolare
  • sensore Canon HD CMOS PRO
  • processore Canon DIGIC DV 4
  • WLAN che permette di controllare la videocamera in remoto e facilita la condivisione di video sul web
  • Touchscreen OLED

Se siete orientati su questo tipo di telecamera, controllate sempre che con l’acquisto siano compresi paraluce con copriobiettivo integrato, adattatore compatto CA-570, telecomando wireless WL D89, batteria BP-802, cavo USB, cavo video stereo, cavo AC, cavo HDMI ad alta velocità, software e naturalmente le istruzioni.

Il sistema di stabilizzazione ottica è molto avanzato e permette di produrre video privi di vibrazioni.

Intelligent IS per contrastare le vibrazioni seleziona automaticamente la stabilizzazione ottica dell’immagine giusta per bilanciare il movimento.

La modalità dinamica avanzata corregge rollio e inclinazione e consente di realizzare video stabili.

I video in Full HD a 50 fps vengono registrati dunque con un ottimo sistema di messa a fuoco dotato di tante tecnologie e autofocus.

Per la messa a fuoco veloce e ad alta definizione c’è Instant AF.

Face Detection sistema infatti in automatico le impostazioni della videocamera per consentire anche ai meno esperti un’ottima messa a fuoco ed esposizione.

Nella categoria delle videocamere compatte, la qualità delle immagini risulta tra le migliori, anche per merito dello zoom ottico 20x, che permette di essere sempre vicino all’azione.

Può registrare contemporaneamente in formati diversi (AVCHD e MP4).

Con circa 2,91 megapixel, il nuovo sensore HD CMOS PRO permette di avere una qualità dell’immagine alta, anche se c’è scarsa illuminazione e offre una vasta scelta di riproduzione dei colori.

Comunque, tenete presente che il numero di Megapixel non incide come si pensa sulla qualità dei video, l’importanza dei megapixel è sopravvalutata, mentre è ben più rilevante la dimensione del sensore che, più grande è, più luce riesce a catturare e di conseguenza renderà migliore il video.

Per le riprese notturne è tuttavia consigliabile comprare a parte dei faretti.

Teniamo presente che il processore di immagini DIGIC DV 4 funziona con il sensore per offrire immagini a bassa rumorosità.

L’audio è buono ma ci si può avvalere di un microfono esterno, c’è infatti l’apposito ingresso per collegarlo.

Ricordatevi sempre, mentre registrate, di ascoltare l’audio tramite le cuffie.

Mentre si registra si può vedere il girato dal display da 3,5 pollici di OLED, monitorando definizione, contrasto e riproduzione dei colori migliori e si può inclinare fino a 45°.

Tramite WiFi si può condividere video con ogni altro dispositivo o direttamente online.

E’ possibile controllare la videocamera attraverso il browser web.

Questo fa sì che si possa controllare la LEGRIA HF G30 anche a distanza.

Velocità dell’otturatore, messa a fuoco ed esposizione sono infatti regolabili in modalità wireless.

La telecamera è però sprovvista di memorizzazione diretta su HDD esterno, provvedete quindi a munirvi di una scheda.

Di conseguenza, il tempo massimo di registrazione dipende della capacità della scheda di memoria.

La batteria inclusa nel kit invece è agli ioni di litio e ha una lunga durata.

Se optate per questa telecamera, al fine di realizzare video professionali migliori possibili, il consiglio è di acquistare anche dell’attrezzatura in supporto, come treppiede e monopiede e una borsa adatta per trasportarla.

Quanto é utile?
[Totale: 34 Media: 4.3]
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close