Smartphone

BQ rilascia le patch di sicurezza di febbraio: Ecco i modelli di smartphone compatibili

In questi giorni il colosso BQ ha rilasciato in maniera del tutto ufficiale la lista degli smartphone che riceveranno le relative patch di sicurezza aggiornate al mese di Febbraio, con tutte le novità attese e del tablet Aquaris M10, che si aggiornano alla versione del sistema operativo Android 8.1 Oreo.

Dispositivi in fase di aggiornamento

BQ rilascia le patch di sicurezza aggiornate al mese di Febbraio, e per il momento sono tanti i modelli che supportano tale update, ovvero:

  • BQ Aquaris X e X Pro: aggiornamento 2.5.1 (2.5.1_20190114-1549 2.5.1_20190114-1551) che include le patch di sicurezza aggiornate al mese di Febbraio 2019;
  • BQ Aquaris X2 e X2 Pro: aggiornamento 1.7.2 (1.7.2_20190115-1830 1.7.2_20190115-1829) che include le patch di sicurezza aggiornate al mese di Febbraio 2019;
  • BQ Aquaris V,V Plus, VS e VS Plus: aggiornamento 1.16.0 (1.16.0_20190109-1313, 1.16.0_20190109-1422, 1.16.0_20190109-1313 1.16.0_20190109-1423) con patch di sicurezza aggiornate al mese di Gennaio 2019;
  • BQ Aquaris U2 e U2 Lite: aggiornamento 1.16.0 (1.16.0_20190109-1424) che include le patch di sicurezza aggiornate al mese di Gennaio 2019;
  • BQ Aquaris M10 HD: aggiornamento 3.0.2 con la versione del sistema operativo Android 8.1 Oreo e vari miglioramenti di  sistema.

Sono davvero tanti gli aggiornamenti attualmente in fase di distribuzione su diversi modelli di device del colosso BQ, ovvero i rispettivi modelli BQ Aquaris X, X Pro, X2, X2 Pro, V, V Plus, VS, VS Plus, U2 e U2 Lite (patch di sicurezza) e anche vari modelli di tablet Aquaris M10, che si aggiornano ad Android 8.1 Oreo,che inizialmente integrava Android 5.1 Lollipop.

Il relativo firmware compatibile con uno dei device BQ appena elencati, è disponibile al download direttamente dall’apposito sito web del produttore, aggiornandolo tramite il BQ Firmware Flash Tool nell’apposita sezione “Downloads“.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Close