App

Assassin’s Creed Rebellion: l’ultimo arrivato di casa Ubisoft

Quello che c'è da sapere su questo gioco

Oggi parleremo di uno dei giochi scaricabili dal Play Store di Google oltre che ultimo nato (la versione è stata appena diffusa a fine novembre scorso) di casa Ubisoft. Stiamo parlando, come alcuni di voi appassionati avranno già capito, di Assassin’s Creed rebellion. Per chi invece non lo avesse ancora sentito nominare, vi invitiamo a continuare a leggere questo articolo per valutare la possibilità di provare in prima persona questa esperienza di gioco.

Dettagli sulla trama

Ezio Auditore si reca in visita del collega Aguilar, presso la confraternita spagnola, tenendo presente il fatto che sarà necessario procedere all’eliminazione di alcuni templari divenuti scomodi. Ad introdurvi al gioco provvederà un apposito tutorial, dopodiché vi troverete davanti una mappa divisa in zone e caratterizzata da missioni da compiere. Tutte legate alla storia principale ma anche a storie di carattere secondario incidentali alla prima. Si tratta anche di un gioco di carattere gestionale, in quanto dovrete istruire e gestire la vostra confraternita di assassini. Oltre a gestire le reclute, di cui già avete disposizione, dovrete arruolarne dell altre e addestrare per mandarle poi in missione con finalità omicida nei confronti dei Templari.

I personaggi di questa avventura

Questo gioco fornisce la possibilità di scegliere tra più di 40 personaggi differenti, divisi tra assassini leggendari e personaggi assolutamente nuovi e sconosciuti. Ma il divertimento non finisce qui, perché dovrete anche addestrarli per prepararli al meglio nel compimento delle loro missioni. Ci sono gli assassini micidiali con la loro capacità di eliminare silenziosamente i nemici, capaci anche di arrampicarsi dovunque e nascondersi abilmente per cogliere di sorpresa la controparte. Poi ci sono personaggi che risultano invece essere particolarmente abili negli scontri frontali. Quelli che sono specializzati nel disinnescare ordigni esplosivi, e quelli ancora che danno il meglio di sé e di tutte le proprie abilità attraverso l’uso sapiente della spada. Si tratta veramente di un panorama variegato e molto intrigante.

L’app

L’app è gratuitamente scaricabile dal Google Play Store. Tuttavia c’è la possibilità di effettuare degli acquisti in app con soldi reali, come spesso accade con queste tipologie di prodotti elettronici. Per evitare acquisti involontari sarà possibile disattivare dalle impostazioni del proprio dispositivo gli acquisti in app. Indispensabile per una corretta fruizione del gioco, avere una connessione dati stabile. Preferibilmente una rete wi-fi oppure se scegliete di utilizzare una connessione di tipo mobile sara’ scelta di elezione l’utilizzazione di una rete 4G. Ciò anche se nelle indicazioni contenute sulla scheda del gioco nel Play Store si fa riferimento anche alla rete 3G. Noi ci sentiamo di sconsigliarlo per la minore velocità di connessione. Questo gioco è compatibile, per quanto riguarda il sistema operativo Android, con le versioni 4.3 e seguenti, e con iOS.

Aspetti positivi e negativi di questa app e del gioco

La grafica sebbene risulti interessante, non risulta particolarmente complessa, il che rende piacevolmente fluida l’utilizzazione di questa app e lo svolgimento del gioco anche su dispositivi non particolarmente tecnologicamente avanzati o all’ultimo grido. Un altro aspetto positivo è rappresentato dai premi che vengono attribuiti nel gioco a seguito della preregistrazione. Un aspetto negativo potrebbe essere rappresentato dal fatto che questa saga, pur differenziandosi rispetto alle precedenti, alla lunga potrebbe risultare leggermente ripetitiva. Ciò nonostante la grande varietà di personaggi e nonostante la pluralità di situazioni che si vengono a creare. Cosa non trascurabile è la possibilità di giocare, magari ripetendo ad un certo punto alcuni livelli più volte, per poter procedere anche senza bisogno necessariamente di fare acquisti in app.

Questo gioco piacerà sicuramente a chi è appassionato di avventura, a chi ama i giochi di combattimento e non disdegna la fase precedente dell’addestramento delle reclute. Piacerà, inoltre, a chi ama i giochi caratterizzati da una trama intrigante e diversificata. Noi ci sentiamo di consigliare almeno una prova di questa soluzione di divertimento, alla quale dedicare anche una decina di minuti di tempo libero. Potrebbe anche capitare che il gioco, la sua trama e il suo svolgimento vi catturino al punto tale da passare delle piacevoli serate da assassini e addestratori di assassini, ovviamente soltanto per finzione.

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]
Tags

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close