Apple

Apple ha brevettato una fotocamera per Apple Watch

Sembra essere in arrivo una novità per gli Apple Watch.

Infatti la Apple sta pensando di introdurre una fotocamera FaceTime sui futuri modelli di questi dispositivi.

Questa notizia è arrivata da un recente brevetto che è stato approvato dal gruppo americano.

In particolare, questa invenzione risale a ormai un paio d’anni fa; tuttavia è stata approvata dall’Apple solo la settimana scorsa.

Il brevetto è stato depositato, come ormai da tradizione, presso l’US Patent and Trademark Office statunitense.

La registrazione, essendo più precisi, parla di un Apple Watch capace di “catturare immagini”.

Se questa notizia diventasse realtà, le video-chiamate potrebbero sbarcare anche sugli “orologi” firmati Apple.

Sembra inoltre che il dispositivo presenterebbe non una fotocamere, bensì due; quest’ultime verrebbero montate non sulla scocca dell’Apple Watch, ma sul suo cinturino.

Le due fotocamere lavorerebbero tuttavia in contemporanea; infatti entrambe scatterebbero la foto, ma da due diverse angolazioni.

In un processo digitale, le due immagini verrebbero quindi sovrapposte, e la foto risultante sarebbe una sola.

Questo accade perché le due fotocamere, essendo decentrate rispetto al quadrante, devono essere comunque in grado di fornire un’immagine centrale del soggetto della fotografia.

L’Apple Watch potrebbe inoltre supportare FaceTime in quanto può supportare le connessioni LTE, sia autonomamente, che avvalendosi del network dell’iPhone abbinato.

Foto wired

 

Quanto é utile?
[Totale: 0 Media: 0]

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close