Film in Streaming

Alien: Covenant – Film in streaming in italiano

La trama di Alien: Covenant

Horror fantascientifico diretto da Ridley Scott nel 2017. Il film è il sequel dell’imbarazzante Prometheus nonché la seconda puntata nella serie dei prequel di Alien. Ma è anche il sesto episodio nella serie complessiva dedicata al mostro alieno che si incista nel petto della gente, come pure la terza puntata diretta da Ridley Scott.
Gli interpreti principali sono: Michael Fassbender, Katherine Waterston, Billy Crudup, Danny McBride e Demián Bichir.

Il magnate Peter Weyland ha un nuovo androide. Lo hanno attivato da pochissimo e l’uomo decide di chiamarlo David, richiamandosi all’omonima statua scolpita da Michelangelo.
Weyland dichiara che un giorno andranno insieme alla cerca del “creatore dell’umanità”.
David ribatte che c’è un problema: lui può “vivere” praticamente in eterno, Weyland no.

Anno 2104. La missione Prometheus è in corso da dieci anni. La nave colonizzatrice Covenant è a sette anni dal raggiungere il pianeta Origae-6. Trasporta seimila coloni in stasi e 1140 embrioni umani congelati.
La nave è tenuta sotto controllo da Walter, un avanzato modello di androide che nell’aspetto esteriore è uguale a David.
Quando la nave viene colpita da una misteriosa onda d’urto, Walter risveglia quattordici coloni, ovvero sette coppie. Nell’occasione il capitano della nave Jake Branson muore per un malfunzionamento della sua culla di stasi. Mentre è impegnato nella riparazione della nave, l’equipaggio intercetta una trasmissione in voce da un vicino pianeta, che sembra molto più ospitale di Origae-6.
La vedova del capitano sostiene che la cosa è troppo bella per essere vera, ma il nuovo comandante Chris Oram decide che andranno a dare un’occhiata…

Bella prova degli attori, ma la storia non convince del tutto.

Trailer italiano di Alien: Covenant

Guarda Alien: Covenant in Streaming in Italiano

Per guardare Alien: Covenant visita questa pagina:

>> Alien: Covenant in Streaming in Italiano <<

Articoli Correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Close